Ecco un altro sito seo mu Siti

Telelavoro A Distanza

Il telelavoro a distanza è un fenomeno innovativo strettamente legato allo sviluppo delle tecnologie informatiche e, come tale, in continua e costante evoluzione. Il telelavoro a distanza influisce su campi diversi dell’attività umana (economia, diritto, ambiente, società), ed è difficile fornire una definizione univoca di telelavoro. In molti ci hanno provato e le riassumiano per lo più come: “una forma di lavoro effettuata in luogo distante dall’ufficio centrale o centro di produzione e che implichi una nuova tecnologia che permetta la separazione e faciliti la comunicazione.” (Organizzazione Internazionale del Lavoro di Ginevra); oppure una “qualsiasi attività alternativa di lavoro che faccia uso delle tecnologie della comunicazione non richiedendo la presenza del lavoratore nell’ambiente tradizionale dell’ufficio” (Martin Bangemann, Commissario Europeo); o infine un “lavoro a distanza svolto con l’ausilio delle tecnologie telematiche” (Francesco Fedi, Fondazione Ugo Bordoni).

Mentre possiamo definire come telelavoratore chi interagisce a distanza con il cliente attraverso l’ausilio di strumenti informatici, purché il rapporto con il cliente abbia natura sistematica e presenti una certa stabilità. Come si può notare, quasi tutte queste definizioni sono accomunate dal fatto di considerare quali elementi imprescindibili del telelavoro: l’utilizzo di strumenti informatici e l’esistenza di una certa distanza fisica tra il telelavoratore e la sede dell’impresa, distanza che rappresenta infatti l’elemento di discrimen rispetto a tutte le altre tipologia di rapporto di lavoro.